News

Buon Natale coi tortelli di nonna Enas


Paola, cuoca dell’Agriturismo Eliodoro di Roverbella (Mn), augura a tutti Buon Natale con un ricordo d'infanzia: i tortelli di zucca serviti sulla tavola dei mantovani per la cena della Vigilia di Natale.



È il momento degli Auguri. Desidero condividere con voi qualche ricordo di famiglia, da cui nasce una ricetta. Questi ricordi provengono dalle feste natalizie di famiglia che ho vissuto da piccola con la famiglia di mia mamma a Roverbella. La sera della Vigilia tutta la famiglia, dopo il digiuno del pranzo, si ritrovava presto per la cena preparata durante il giorno dalle donne di casa mentre gli uomini erano al lavoro. La mia nonna materna (Facincani Enas) era una donna golosa soprattutto di tortelli di zucca che erano il piatto principale della serata. La nonna, faceva in modo metodico avanzare dei tortelli con la scusa che “troppi facevano male” e poi la mattina di Natale si alzava prestissimo, andava alla funzione del mattino in chiesa (“Messa prima”) e poi mentre tutti dormivano abbrustoliva in un tegamino i tortelli avanzati in modo che facessero una crosticina (“brusin”) e se li mangiava tutti per colazione! Inutile dire che al pranzo Natalizio tutti cercavano i tortelli avanzati la sera prima e che erano…. misteriosamente scomparsi! Tutti sapevano e … sorridevano… ma la nonna non ha mai ammesso il suo peccato di gola!
https://mincioedintorni.wordpress.com/2015/12/24/buona-vigilia-di-natale-con-i-tortelli-di-nonna-enas/#more-10719


golden goose outlet online golden goose femme pas cher goedkope golden goose kopen fjallraven kanken backpack sale fjallraven kanken rugzak kopen fjällräven kånken reppu netistä fjallraven kanken táska